I progetti in corso-ARPA-Firenze

I progetti in corso

 Come per la nostra ricerca [La ricerca scientifica], anche il nostro lavoro ha avuto sempre al proprio centro l’essere umano con il suo comportamento. ARPA-Firenze è stata fondata da un gruppo di formatori allo scopo di diffondere, nei luoghi di lavoro pubblici e privati, la cultura della comunicazione interpersonale e delle competenze trasversali (relazionali) in genere. L’idea di fondo è che, senza questa cultura, gli ambienti di lavoro sono destinati, prima o poi, a diventare campi di battaglia e luoghi di sofferenza.

Con il procedere della sua storia ARPA-Firenze ha ampliato l’ambito delle sue attività in due sensi: da una parte, grazie al lavoro di ricerca scientifica, i contenuti si sono allargati fino alle tematiche generali della conoscenza e della cultura; dall’altra, gli interventi si sono estesi verso le istituzioni educative viste non solo come luoghi di lavoro organizzato (in questo senso siamo sempre intervenuti) ma anche, e soprattutto, nella loro natura di centri per la trasmissione delle conoscenze e della cultura.

In questa cornice, le principali attività e i principali progetti in corso sono:

  • Continuano le attività di formazione sulle competenze relazionali e di consulenza per il supporto alla gestione del personale e agli interventi di innovazione e cambiamento organizzativo.
  • È pianificata per il 2019, insieme ad altri interventi e in collaborazione con l’Associazione Firenze Magnifica ONLUS, una ricerca sui giovani agli ultimi anni del percorso scolastico pre-universitario. La ricerca si intitola Io chi sono e cosa voglio – Giovani del Terzo Millennio in cerca di identità e di senso; è in attesa del patrocinio dell’USR (Ufficio Scolastico regionale) e verrà svolta in diretta collaborazione con almeno 6 Istituti Scolastici aventi sede nella Provincia di Firenze.
  • È in corso una meta-ricerca, ovvero una ricerca sulla metodologia utilizzata negli studi sulla conoscenza e sui processi cognitivi. È rivolta a ricercatori professionisti di tutto il mondo, è basata su questionari, si intitola Pragmatica della ricerca su conoscenza e processi cognitivi (Pragmatics of Research on knowledge and Cognitive Processes nella versione inglese perché la grande maggioranza dei questionari viene inviata fuori dell’Italia) ed è in corso la fase di raccolta dati.